Bombette pugliesi: la ricetta classica

//Bombette pugliesi: la ricetta classica

Bombette pugliesi: la ricetta classica

Questa ricetta è stata realizzata in collaborazione con Weber Italia

La base delle bombette è una fettina di capocollo fresco farcita con un salume stagionato, un canestrato o del caciocavallo, sale pepe a chi piace prezzemolo.

Poi ci sono infinite variazioni nate negli ultimi tempi: con i funghi, con formaggio cremoso, con pecorino, con pancetta, con una panatura che poi sbruciacchia e diventa croccante, con peperoncini piccanti e via dicendo.

La cosa più complessa è chiuderle bene per non far uscire il formaggio.

Le bombette vengono cotte nel cosiddetto “fornello pronto”, tipico della zona della Murgia Pugliese, nella quale la carne viene posta su degli spiedi inox e posizionata accanto al fuoco. Non una cottura diretta, quindi, ma indiretta.

Successivamente le bombette vengono spostate nel forno in base al grado di cottura desiderato: l’esterno dovrà essere croccante e non bruciato, mentre l’interno avrà bisogno di tempo per far sì che il formaggio si sciolga. Nelle sagre di Puglia, tuttavia, è diventato abbastanza comune vedere delle griglie con dei supporti dove vengono posizionati gli spiedi ad altezze variabile.

Le bombette sono un piatto a base di maiale, il taglio che vi occorre è quello del collo, che contiene una discreta quantità di grasso. Il ripieno è ricco di gusto e nella versione classica viene utilizzato, oltre alle spezie, un formaggio tipico estremamente saporito.

Le bombette pugliesi hanno la particolarità di dare dipendenza: una volta assaggiata la prima non riuscirete a smettere.

Bombette Pugliesi classiche

Dose: 4 persone

Ingredienti

12 fette di capocollo fresco di maiale

400 grammi pancetta

400 grammi caciocavallo

prezzemolo q.b.

1 spicchio d’aglio

sale

pepe

Istruzioni

Fate tagliare dal vostro macellaio delle fettine di capocollo, sottili. In un mixer preparate il trito di prezzemolo sale, pepe e aglio.

Stendete le fettine di carne su un tagliere e cospargete la superficie con il trito, aggiungete 1 fetta di pancetta e una generosa fetta di caciocavallo. Chiudete le estremità laterali della fetta per bloccare il condimento e arrotolate su se stessa.

Infilzate le bombette nello spiedo e dopo aver preriscaldato il dispositivo ad una temperatura di 190° di cottura cuocete a cottura indiretta per circa 15/20m.

Servite calde.

By | 2017-11-06T14:49:59+00:00 04 novembre 2017|Maiale, Ricette|

About the Author:

Co-Fondatore, Chef e Grill Master Executive di BBQ4All.

Send this to a friend