Il coach utilizza il Santoku