Come si fa: la crema al cioccolato

//Come si fa: la crema al cioccolato

Come si fa: la crema al cioccolato

Del cioccolato base sulla quale vengono prodotte preparazione dolciarie e non, si trovano tracce già nel lontano 600, utilizzato dalle civiltà precolombiane per la produzione di bevande base di cioccolato e spezie. Arriva in europa dopo la scoperta delle americhe, e viene lavorato insieme allo zucchero per renderlo più dolce al palato. Arriva in Italia intorno a 600 e dapprima in Piemonte. Da lì parte la lavorazione e la preparazione di creme a base di cioccolato.

La crema al cioccolato è una base sulla quale si possono creare svariate tipologie di dolci. Da quelli in bicchiere a crostate e torte a base di pan di Spagna. Un  crema ricca di sapore, confortante. facile e veloce da preparare, necessita soltanto di qualche piccola accortezza durante la preparazione, come la temperatura dei liquidi.  Non aggiungere ai liquidi caldi il burro prima del cioccolato. E frustare alla fine per evitare la formazione di grumi.

Crema al cioccolato
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Print Recipe
Porzioni Tempo di preparazione
6 persone 3 ore
Tempo di cottura
15 minuti
Porzioni Tempo di preparazione
6 persone 3 ore
Tempo di cottura
15 minuti
Crema al cioccolato
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Print Recipe
Porzioni Tempo di preparazione
6 persone 3 ore
Tempo di cottura
15 minuti
Porzioni Tempo di preparazione
6 persone 3 ore
Tempo di cottura
15 minuti
Ingredienti
Istruzioni
  1. Obiettivi principali : non inserire aria all’interno della crema, cuocere seguendo una scala di gradi ben precisa.In una terrina lavorate i tuorli e la farina di mais. In un pentolino mettiamo a scaldare il latte e la panna portandolo ad una temperatura di circa 85°. Unite il latte e la panna scaldati al composto di zucchero e uova, mescolate con un leccapentole e riportate in cottura continuando a mescolare con il leccapentole per evitare che si attacchi. Non appena l’amido comincia a gelificare, dando corpo alla crema, frustate energicamente per evitare la formazione di grumi fino al bollore.
  2. Togliete dal fuoco e ponete il pentolino su una spianatoia aggiungete dapprima il cioccolato a pezzetti mescolando fino al suo completo scioglimento ed in fine mantecate con il il burro. Importante è sapere che il cioccolato non va mai aggiunto alla crema dopo il burro, perché ha un punto di fusione più alta del burro. Quindi se aggiungessimo prima il burro abbasseremmo la temperatura della crema rischiando che il cioccolato non si sciolga. Sarebbe opportuno frullare a fine mantecatura con un minipimer per rendere la crema ben liscia. Trasferite la crema in un recipiente e coprite con pellicola a contatto per evitare la formazione della patina sulla superficie della crema. Lasciate riposare in frigorifero per un paio d’ore.
By | 2017-05-24T17:54:45+00:00 12 Aprile 2017|Dessert, Ricette|

About the Author:

Autore del Best Seller "Diventare Grill Master", è fondatore di BBQ4All e mentore del movimento barbecue italiano.

Send this to a friend