Polpette di coniglio con croccante di noci e prugne

//Polpette di coniglio con croccante di noci e prugne

Polpette di coniglio con croccante di noci e prugne

Questa ricetta è stata realizzata in collaborazione con Weber Italia

Oggi ci cimentiamo nella preparazione delle polpette di coniglio con prugne secche e noci, bardate con pancetta. Una ricetta a base di polpa di coniglio, una carne bianca molto magra. È per questo che all’ impasto abbiamo aggiunto del lardo, che oltre ad insaporire ulteriormente il composto, lo renderà più morbido. All’esterno la bardatura con scorza di bacon darà croccantezza al piatto.

Polpette di coniglio con croccante di noci e prugne

PiattoPiatto principale: CucinaItaliana

Porzioni: 4 persone

Tempo di preparazione: 1 ora

Tempo di cottura: 1 ora

Ingredienti

500 grammi polpa di coniglio
150 grammi Lardo
2 fette Pane bianco
q.b. Latte
300 grammi prugne secche
350 grammi pancetta a fette
q.b. Sale
q.b. Pepe nero

Per la panatura

200 grammi molica di pane fresco
q.b. Sale
q.b. Pepe
q.b. Olio extravergine

Per la salsa

200 grammi Maionese
100 grammi Senape di Digione
3 cucchiaini Miele millefiori
qualche goccia Succo di limone
q.b. Sale
q.b. Pepe nero

Istruzioni

Disossate il coniglio su un tagliere, passatelo al tritacarne e trasferite la polpa tritata in un recipiente. Aggiungete sale, pepe, del pane bianco precedentemente ammollato nel latte, il lardo tritato e l’uovo. Impastate fino a che tutti gli ingredienti non si saranno ben amalgamati.

Bagnate leggermente le mani per evitare che la polpa del coniglio si appicchi e stendete all’interno del vostro palmo una piccola quantità di composto. Adagiate al centro 1 prugna e 1/2 noce sgusciata. Chiudete la mano e date la forma alla polpetta. Bardate con la fetta di pancetta. In una padella tostate la granella di nocciole e aggiungete la mollica di pane fresco grattato sale e pepe. Panate le estremità del bocconcino con il croccante di pane.

Predisponete il dispositivo per la cottura indiretta e stabilizzate ad una temperatura di circa 190°. Ponete le polpette in cottura lontano dalla fonte di calore, aggiungendo alle braci ardenti una manciata di chips in ciliegio che daranno una leggera nota di affumicato al piatto. Per facilitare la cottura, potete utilizzare degli spiedi in legno precedentemente messi a bagno nell’acqua, per evitare che brucino.

In un recipiente mettete la maionese, il succo di limone, il sale, il pepe e la senape. Emulsionate e aggiungete il miele che darà, oltre alla nota dolce, lucentezza alla salsa. Una volta cotti i bocconcini di coniglio, raggiunta cioè una temperatura di 72° al cuore, servite accompagnando con la maionese al miele e limone.

By | 2017-11-18T18:40:04+00:00 18 novembre 2017|Ricette|

About the Author:

Co-Fondatore, Chef e Grill Master Executive di BBQ4All.

Send this to a friend